Seleziona una pagina

Il Nat 10, Il Signore della Rabbia

Il Nat 10,  il Signore della Rabbia. è un fuoco meraviglioso che esiste in natura, una forza primordiale, che sospinge verso l'evoluzione. Purtroppo gli individui non sanno più riconoscere questa forza naturale  e si arrabbiano veramente, cioè subiscono la rabbia,...

leggi tutto

Il Nat 20, la Signora della Pena, l’Arcano della Morte.

La carta indica un grande cambiamento in arrivo; un rito di passaggio. A voltenella vita si ha davvero bisogno di un rito di passaggio senza il quale le cose si trascinano. Il rito di passaggio richiede una morte e rinascita, un "reset", un "reboot", un azzeramento e...

leggi tutto

Il Nat 6, l’Androgino, l’arcano dell’omosessualità.

Questa carta fa riferimento al mito dell'androgino che rappresenta la possibilità di andare al di là di tutti gli opposti, trovando un perfetto equilibrio e fermando i venti del karma. Lo yoga sciamanico del colofon insegna che la chiave segreta dell'arte di operare...

leggi tutto

Il Nat 35, l’Amante Leale, l’arcano della sincerità.

La sincerità è sempre una questione di profonda consapevolezza. Essere sinceri presuppone l'essere liberi dai miti sociali. Nel caso degli amanti, il mito sociale peggiore è quello della coppia. Quando si parla di amanti nella nostra civiltà si parla di 2 persone, è...

leggi tutto

Il Nat 5, Thonban Hlà, l’arcano della bellezza

Dostoevskij scrisse che "la bellezza salverà il mondo". La bellezza, in natura, è l'espressione dell'amore, della capacità di darsi che è in tutte le immagini naturali. Quando l'individuo vince gli arconti - le norme, le leggi, le regole. indotte attraverso quel...

leggi tutto